Miti Bingo! Su di noi Contatti
Twitter

Il tuo mito sulle bici è...

Le piste ciclabili non sono sicure

“Non uso le piste ciclabili perché sono pericolose”

La risposta

È vero che in molti paesi le vie ciclabili sono poco sicure, o di scarsa qualità. Viceversa, questo non significa che le piste ciclabili debbano obbligatoriamente esserlo.

Le tecniche per progettare delle piste ciclabili che permettano degli spostamenti sicuri, confortevoli ed efficaci sono conosciute. È sufficiente studiare e ispirarsi agli esempi dei Paesi Bassi e della Danimarca. Questi due paesi, che hanno le reti ciclabili più dense al mondo, hanno anche largamente i migliori risultati in termini di sicurezza in bici.

Le piste ciclabili ben pensate limitano al minimo le interazioni e i punti di conflitto con gli autoveicoli, e assicurano che dove gli incroci sono inevitabili questi avvengano a velocità ridotte, che la visibilità reciproca sia buona, e che per tutti sia chiaro come comportarsi.

a family cycling together in an urban environment in the netherlands

Source: The Alternative Department for Transport (Copyright, used with permission)

couple cycling on cycle superhighway 5 vauxhall bridge london

Source: As Easy as Riding a Bike (Copyright, used with permission)

schoolchildren cycling on a safe cycleway in the netherlands

Source: The Alternative Department for Transport (Copyright, used with permission)

diagram comparing cycling levels and deaths in the netherlands denmark germany and the uk

Source: The Alternative Department for Transport (CC BY-SA 4.0)

Manca il collegamento a un articolo su questo tema? Clicca qui per farcelo sapere!